Sci per tutti a Pila


Enzo racconta la sua giornata a Pila e la salita in sci alpinismo verso la cima del Couis, ripagata dopo 1000 metri di dislivello, dal panorama sul Cervino e la vallata di CogneVista spettacolare dal Couis 1 a Pila

Le persone si muovono e si incontrano, le montagne stanno ferme ma sono dei magnifici luoghi di incontri… Se ami la montagna, adori sicuramente i colori sgargianti dell’estate, ma non puoi non innamorarti del bianco candido che tutto ricopre di inverno. E, se sei un bambino impaziente di inforcare gli sci per perfezionare la tecnica, quando vedi che dal cielo cadono migliaia di fiocchi di soffice cotone, che accumulandosi formano un cospicuo manto bianco, ti si illuminano gli occhi. E’ questo che ho letto l’altra sera sul viso di mia figlia, alla vigilia dell’atteso corso di sci.

L’indomani ci si alza presto, non c’è bisogno di nessuna sveglia, anche se l’appuntamento a Pila è per il primo pomeriggio: tutto deve essere a posto e non si può arrivare in ritardo. Carichiamo la sua attrezzattura in auto e io, dato che devo aspettare un paio di ore la fine della lezione, ne approfitto per un giro di scialpinismo. Questo è il bello, non ci sono vincoli: c’è chi fa discesa, chi prende il sole, chi passeggia con le ciaspole o chi fa fatica, e invece di scendere con gli sci, sale. Pila, come gli altri comprensori valdostani, sono così: non ti annoi mai!

Il ritrovo è l’arrivo del “baby Gorraz”, è passato un anno, ma è come se si fossero lasciati tutti ieri: Martina e i suoi compagni, tutti impeccabili, salgono sulla funivia che li porterà al “Grimod”. Il cielo terso, congiuntamente alla temperatura mite, farà da cornice per tutto il pomeriggio. Io nel frattempo, sistemate le pelli di foca sotto gli sci, decido di avventurarmi nel bosco, notando, subito dopo la partenza, un gruppetto di persone lungo il mio sentiero. Avvicinandomi scorgo alcune facce amiche e così mi integro con loro. Seguiamo una traccia che passa sotto la seggiovia del “Leissé”: tutto è candido e i rumori sono ovattati e, inerpicandoci nel bosco, tra un albero e l’altro, si sale velocemente; ogni tanto un po’ di neve si stacca dai rami e cade sulla testa di qualcuno del gruppo, provocando soavi risate. Tra una chiacchiera e una battuta sbuchiamo alla partenza della seggiovia “Couis 2”. Guardiamo l’orologio: abbiamo ancora tempo e proseguiamo fuori pista verso l’arrivo del “Couis 1”. In lontananza scorgiamo flotte di discesiti: c’è chi disegna traiettorie perfette degne di un geometra alle prese con un compasso, chi scende a spazzaneve come se fosse un gatto delle nevi, chi in fila indiana è attento a carpire le tecniche del maestro che li precede e chi, invece, scivola e rotola. Ma una cosa accomuna tutti: sui volti di ognuno si può leggere il sorriso e la soddisfazione che una giornata fantastica di divertimento regala. Tra una riflessione e l’altra, vediamo la meta vicina; ancora qualche centinaio di metri e la cima del “Couis 1” è conquistata. Siamo a oltre 2700 metri di quota e abbiamo percorso quasi 1000 metri di dislivello; è stato faticoso, ma lo spettacolo che si può godere da quassù è gratificante cancellando la stanchezza. A nord-est fa bella mostra di sé la “Gran Becca”, il Cervino, ma a sud, sotto i nostri piedi, Cogne e la sua vallata si fanno ammirare per intero. Poco dopo, in cima, incontriamo mia figlia e altri bambini impegnati nella lezione. Però che beffardo il destino: loro sono arrivati comodamente con la seggiovia, noi faticosamente sfidando la gravità! Però, ora siamo pronti per scendere tutti insieme e goderci la stessa discesa, assaporando nuove emozioni. E sono sempre più convinto che …le persone si muovono e si incontrano, le montagne stanno ferme, ma sono dei magnifici luoghi di incontri!

Testo e foto di Enzo Benvenuto

Inserito in Sci, Sci alpinismo, SPORT

Tags: , , , , ,

Puoi lasciare il tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Calendario Eventi

mese prec Maggio 2019 mese succ caricamento...
D L M M G V S
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31