Lassù, oltre le nuvole, storie di latte e di neve – Alpages Ouverts


Alpages Ouverts: lassù, oltre le nuvole, in Valle d'Aosta, alla scoperta degli alti pascoli (2000-2500 m slm) dove si produrranno eccellenti forme di Fontina DOP.

Suoni, profumi e sapori della Valle d’Aosta - Emozioni  tra pascoli alpini e alte vette.

Il tintinnio dei campanacci e il profumo dei fiori di montagna ci conducono fino agli alti pascoli (2000-2500 m slm) dove per 100 giorni le bovine di razza valdostana pascoleranno  al confine con il cielo. Dal loro latte ricco di profumi e aromi  si produrranno eccellenti forme di Fontina DOP.

Sono ormai 15 anni che l’AREV (L’Associazione regionale degli allevatori valdostani) , con il contributo dell’Assessorato dell’Agricoltura e Risorse naturali, organizza annualmente, durante il periodo estivo, l’evento Alpages Ouverts, conosciuto e apprezzato da un numero sempre maggiore di persone. Appassionati, habitués o curiosi che attraverso un tratto di strada da percorrere a piedi per raggiungere l’alpeggio che “aprendo le sue porte” accoglie tutti, si emozionano e costruiscono ricordi attraverso il contatto con una natura incontaminata, semplice, essenziale in cui si specchiano le vite altrettanto semplici ed essenziali dei montagnards che si dedicano all’allevamento e trascorrono l’intero periodo estivo, fino a fine settembre, in alta montagna.

La visita all’alpeggio e la presentazione dei diversi suoi spazi e delle attività che in essi si svolgono, fa scoprire una quotidianità fatta di piccole e importanti mansioni: ogni attività è essenziale al buon funzionamento della vita in alpeggio.

Mungitura, pascolamento, lavorazione del latte, cura delle bovine, cura del territorio: ogni attività è eseguita con attenzione e cura al fine di ottenere eccellenti prodotti di qualità, la Fontina Dop in primis.

Nel corso dell’estate vi saranno ben 5 occasioni per visitare e scoprire gli alpeggi valdostani e i loro prodotti di qualità. VI ASPETTIAMO, si inizia domenica 20 luglio all’alpeggio di Vayoux (Nus), e nel mese di agosto a Layet (Valtournenche), Prasupiaz (Cogne), Mont Millian (Perloz) e Melignon (Rhêmes-Saint-Georges).

 

 (Autore Stefano Carletto – foto: Gazzetta Matin – AREV )

Argomenti correlati:

Inserito in Degustiamo, Eventi, GUSTO, Latte e Formaggi, Prodotti tipici

Tags: , , ,

Puoi lasciare il tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Calendario Eventi

mese prec Agosto 2019 mese succ caricamento...
D L M M G V S
       
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31