La sagra della Sarieula


Dal 15 al 18 maggio a Verrayes si festeggia la Sarieula

Il territorio di Verrayes è una delle poche aree della Valle d’Aosta dove cresce in grande quantità la sarieula o timo selvatico (Thymus serpyllum L.), una pianta perenne appartenente alla famiglia delle Lamiaceae.

Il timo fiorisce tra maggio e fine estate e sviluppa una fragranza aromatica delicata, che in alcune specie ricorda il limone o la melissa.

In passato si riteneva che la sarieula fosse simbolo di morte, che le anime dei defunti riposassero nei suoi fiori e che percepirne il profumo indicasse la presenza di fantasmi.

Se non conoscete la sarieula, venite a Verrayes in occasione della sagra della sarieula, e conoscerete i profumi e i sapori del timo selvatico. Da giovedi 15 a domenica 18 maggio, il timo selvatico sarà il protagonista del ricco programma previsto presso l’area sportiva di Rapy, che comprende la prima edizione del Tor de la Sariuela, degustazioni, un mercatino di prodotti agricoli e uno stand gastronomico.

La sagra della sarieula, una delle sagre più originali della Valle d’Aosta, offre l’occasione per imparare a conoscere e apprezzare usi e proprietà del timo, un’erba spontanea usata in cucina in numerosi piatti e ottima per curare tosse e altre infiammazioni, e come disinfettante del tratto digestivo.

A Verrayes, potrete apprezzare la sarieula abbinata alle migliori specialità locali, dagli antipasti ai primi, dai secondi alle frittelle, avrete solo l’imbarazzo della scelta.

E per il dopo festa, un’ottima tisana alla sarieula vi rimetterà in forma!

 

(autore: Ines Bee)

 

 


Unable to parse entered address. API response code: OVER_QUERY_LIMIT

Argomenti correlati:

Inserito in Degustiamo, GUSTO

Tags: , ,

Puoi lasciare il tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Calendario Eventi

mese prec Dicembre 2018 mese succ caricamento...
D L M M G V S
           
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31