Briciole di Natura

VIVA

La ricchezza e la varietà naturale in Valle d’Aosta danno vita alle “Briciole di natura”

Briciole di Natura”, l’evento in programma il 3 marzo alle 18 nella Biblioteca regionale di Aosta (Via Torre del Lebbroso, 2),  unisce la presentazione dei primi tre volumi della nuova collana divulgativa “Briciole di Natura”, edita dal Museo regionale di Scienze naturali della Valle d’Aosta, e l’inaugurazione dell’esposizione di affascinanti tavole naturalistiche ad acquerello.

L’iniziativa del Museo Regionale di Scienze Naturali contribuisce al Piano d’azione europeo per la salvaguardia della biodiversità e fa conoscere le aree protette, di cui la Valle d’Aosta è particolarmente ricca. Le aree protette sono luoghi che custodiscono specie e habitat rari e preziosi quanto vulnerabili e descrivono al meglio la ricchezza e la varietà della natura in Valle d’Aosta.

L’ampliamento della cultura scientifica, l’educazione e la salvaguardia della biodiversità rientrano nelle attività dell’Osservatorio per la Biodiversità, nell’ambito del progetto VDA Nature Métro, finanziato dal programma operativo Competitività regionale 2007-2013.

“Briciole di natura”: in tre volumi illustrati, una natura tutta da scoprire

La nuova collana divulgativa “Briciole di Natura” è inaugurata con l’uscita contemporanea di tre volumi, frammenti di questa natura tutta da scoprire che trattano di anfibi, libellule e ambienti umidi, rappresentanti speciali della ricchezza e della varietà della natura in Valle d’Aosta.

Coniugando il rigore scientifico con uno stile fresco e immediato, le “Briciole di natura” offrono al lettore brevi ma approfondite informazioni, supportate da un corredo di dettagliate illustrazioni realizzate con grande sensibilità artistica e naturalistica da Cristina Cariboni e Marco Chemollo.

Al termine della presentazione sarà possibile ritirare i 3 volumi divulgativi, che altrimenti potranno essere richiesti all’indirizzo info@museoscienze.it .

Proprio le tavole naturalistiche ad acquerello originali diventano per l’occasione le protagoniste di una esposizione che raccoglie e mostra a grandezza naturale le illustrazioni che danno colore e spessore alle “Briciole di natura”.

Le illustrazioni saranno in mostra fino al 15 marzo 2014 negli spazi antistanti la sala conferenze della Biblioteca regionale.

Per informazioni potete contattare il Museo regionale di scienze naturali della Valle d’Aosta (Centro di Ricerca scientifico naturalistico del Marais): telefono 0165 184 5115, e mail: info@museoscienze.it.

 


Unable to contact Google Maps API service.

Inserito in Animali, CULTURA, Eventi, NATURA, Riserve naturali

Tags: , , ,

Puoi lasciare il tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Calendario Eventi

mese prec Settembre 2019 mese succ caricamento...
D L M M G V S
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30