VDNA Barcoding, la ricerca al servizio della biodiversità alpina

VIVA

Strumenti innovativi per studiare e valorizzare la biodiversità alpina

Un centro di biotecnologie avanzate unico in Valle d’Aosta

Dalla primavera del 2013 opera in Valle d’Aosta l’Unità di Ricerca VDNA Barcoding.

Finanziata dai Fondi Europei di Sviluppo Regionale e dal Fondo Sociale Europeo, l’unità di ricerca offre strumenti innovativi per studiare e valorizzare la biodiversità alpina, in un ambiente variegato e delicato come quello della Valle d’Aosta; inoltre, si propone di offrire servizi di analisi del DNA.

Questo centro di biotecnologie avanzate, unico in Valle d’Aosta, è dotato di laboratori altamente specializzati, provvisti di attrezzature all’avanguardia tra cui un sequenziatore del DNA, strumento quest’ultimo impiegato di recente nel Progetto Genoma Umano e nel Consorzio mondiale per il Barcode of Life, iniziativa internazionale per etichettare tutti gli esseri viventi attraverso lo studio del DNA.

L’équipe di ricercatori opera all’interno del Centro di Ricerca scientifico-naturalistico del Marais di La Salle, sede operativa del Museo Regionale di Scienze Naturali. Collabora con il Parco Nazionale del Gran Paradiso, il Parco naturale del Mont Avic, la Società Cooperativa 3Bite e usufruisce della consulenza bioinformatica della BioDigitalValley srl.

 

I principali campi di attività dell’Unità di Ricerca

L’Unità di ricerca agisce in quattro direzioni principali:

Ricerca: per proporre, sviluppare ed intraprendere progetti finalizzati allo studio della biodiversità di flora e fauna di ecosistemi alpini;

Divulgazione: per promuovere la cultura scientifico-naturalistica, attraverso pubblicazioni, seminari e convegni;

Servizi: per sviluppare innovativi strumenti di analisi del DNA al servizio di enti e strutture preposte alla conservazione delle risorse naturali, nonché per offrire servizi di analisi ad enti pubblici e privati;

Formazione: per promuovere le attività didattiche rivolte alle scuole riguardanti le biotecnologie e lo studio della biodiversità, nonché per supportare l’attività di ricerca di tirocinanti e tesisti.

In particolare i progetti pionieri di VDNA Barcoding sono volti alla creazione della Banca del Germoplasma della Valle d’Aosta, con il supporto della caratterizzazione genetica di specie vegetali di interesse regionale e allo studio della fauna alpina, come un nuovo approccio genomico d’indagine e monitoraggio della biodiversità alpina in Valle d’Aosta.

 


Unable to parse entered address. API response code: REQUEST_DENIED

Inserito in NATURA

Tags:

Puoi lasciare il tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Calendario Eventi

mese prec Gennaio 2022 mese succ caricamento...
D L M M G V S
           
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31