“Millefoglie di Fiocca” ricetta dello Chef Jean Marc Neuville


Mettetevi alla prova con un dolce 'stellato'. Ideale con lo spumante Ancestrale sec “BlancPassion” Doc della Valle d'AostaLa ricetta "Millefoglie" dello 'Chef Vallée' Jean Marc Neuville

Tra i protagonisti dei corsi di cucina Chef Vallée, Jean Marc Neuville è quello che ci delizia il palato con la “Millefoglie di Fiocca ai frutti di bosco e tegole valdostane”. Nato a Tolosa nel 1967, vanta 30 anni di attività in vari ristoranti italiani e francesi. Ora lo troviamo ai fornelli del ristorante La Cassolette, nell’incantevole cornice del Mont Blanc Hotel Village di La Salle. Da qui la vista sul Monte Bianco è uno spettacolo unico.

I piatti dello Chef sono una sequenza golosa da assaporare immersi in un’atmosfera calda, accogliente ed elegante data dalla struttura di pietra e legno. E allora iniziate a farvi venire l’acquolina in bocca con la preparazione di questo piatto stellato. Ecco la ricetta.

Ingredienti per 4 persone

  • 250 gr. di panna fresca
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 20 cl. di grappa di Blanc Morgex
  • 100 cl. salsa di frutti di bosco
  • 13 tegole Valdostane

Procedimento

Per la fiocca (panna)

Montare la panna fresca con lo zucchero a velo e la grappa.

Per la salsa ai frutti di bosco

Cuocere in un tegame i vari frutti di bosco con 150 gr. di zucchero, 50 cl. di acqua. Portare a ebollizione quindi frullare e passare nel colino.

Poi procedere come una normale millefoglie, intervallando una tegola con la fiocca e i frutti di bosco.

Il Vino

Siete riusciti a completare questo goloso dolce? E adesso vi suggeriamo di accompagnarlo con un ottimo vino spumante bianco valdostano, l’Ancestrale sec “BlancPassion” dal consorzio Quatremillemètres vins d’altitude.

Quatremillemètres vins d’altitude rappresenta un gruppo consortile noto dalla combinazione fra tre importanti cantine della Valle d’Aosta : Cave du Vin Blanc de Morgex et de La Salle, Crotta di Vegneron di Chambave e Coenfer di Arvier.

Un progetto comune che nasce dalla volontà di unire le forze per costruire un polo spumantiero di riferimento, accrescendo le possibilità di fare conoscere le “Bollicine” valdostane anche fuori dai confini della regione.

Il vino spumante bianco Ancestrale sec “Blanc Passion” è caratterizzato da colore giallo paglierino con riflessi verdolini, perlage intenso, fine e persistente. I sentori vanno dalla salvia alla pesca bianca fino agli agrumi. Ideale da abbinare ai dolci con la frutta.

(autore: Marilena Besenval)


Unable to contact Google Maps API service.

Argomenti correlati:

Inserito in GUSTO, Ricette

Tags: , , ,

Calendario Eventi

mese prec Giugno 2019 mese succ caricamento...
D L M M G V S
           
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30