“Alpages Ouverts” : un giorno in alpeggio


Ritorna Alpages Ouverts: gli allevatori della Valle d'Aosta vi accolgono in alpeggio, tra pascoli, prodotti tipici e giochi insoliti

Ogni estate, gli allevatori della Valle d’Aosta propongono la rassegna Alpages Ouverts, Alpeggi Aperti: gli alpeggi aprono al pubblico e i visitatori possono conoscere di persona la vita nei pascoli di alta montagna della Valle d’Aosta.

In alpeggio, vedrete gli animali al pascolo che si nutrono delle profumate erbe di montagna, la magia della trasformazione del latte in Fontina, e la produzione della “brossa”, la rinomata ricotta liquida da gustare con una fumante polenta appena cotta.

Staffetta mungitura

Alessia e Alessandra sono due collaboratrici dell‘AREV (Associazione Regionale Allevatori Valdostani) che da alcuni anni si occupano delle animazioni per i bambini. In occasione di Alpages Ouverts, hanno ideato alcuni giochi per i più piccoli. Qui ve ne proponiamo uno molto particolare: la staffetta mungitura.

L’arpian” era l’addetto alla mungitura. Quando ce n’erano tanti, formavano una catena: il primo arpian preparava la mammella pulendola e preparandola alla mungitura; il secondo arpian, con il suo sgabellino, passava di mucca in mucca per la mungitura; al grido “Còoula!” del secondo arpian, il “Tchit” doveva correre e filtrare il latte e vuotarlo nella caldaia. Ogni arpian si occupava di un numero prestabilito di mucche, sempre le stesse.

In questo gioco, i bambini sono divisi in due squadre. Ciascuna squadra, con dei bicchieri di plastica, deve trasportare più “latte” possibile dall’arpian della propria squadra fino al punto di raccolta, percorrendo un itinerario impervio. Gli arpian, che si occupano della mungitura, una volta riempito il bicchiere urlano “Còoula” per far partire il Tchit. Vince la squadra che accumula più latte.

Mucche, ma non solo

Ogni anno, il programma di Alpages Ouverts è diverso, e include nuovi alpeggi nell’itinerario. Nel 2013, ad esempio, la rassegna ha raggiunto l’alpage Plan Veny: è stata una “prima” per il comune di Courmayeur, ma anche una prima per un alpeggio di sole capre. Pensate che in Val Veny si potevano vedere 130 capre camosciate al pascolo, ai piedi del Monte Bianco. Delle vere capre alpiniste!

Trascorrete anche voi una giornata in alpeggio!

Appena disponibile, il nuovo programma di Alpages Ouverts è pubblicato sul sito del turismo in Valle d’Aosta www.lovevda.it.

(autore: Diego Bovard)

Argomenti correlati:

Inserito in Degustiamo, GUSTO, PERCORSI

Tags: , , ,

Puoi lasciare il tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Calendario Eventi

mese prec Gennaio 2022 mese succ caricamento...
D L M M G V S
           
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31